Benvenuto su Sott.net
lun, 17 feb 2020
Il Mondo per Coloro che Pensano

Cambiamenti Planetari
Mappa

Alarm Clock

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Ottobre 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate

ECS-Oct-2017-shot
Questo ottobre ha visto continuare la sequela di incendi mortali e record infranti, piogge da diluvio, folli grandinate e allagamenti seguiti da potenti bombe d'acqua che gettano scompiglio da una parte all'altra del pianeta.

Le nevicate agli inizi di Ottobre hanno anche sorpreso i residenti dagli Stati Uniti alla Cina, mentre molti altri hanno avvistato meteore e palle di fuoco passare lungo il cielo, assieme alla possibilità che una di queste rocce dallo spazio abbia fatto divampare un incendio! Il caos è sopraggiunto ad un passo dalle abitazioni di alcune persone che hanno sperimentato un incontro ravvicinato con i fulmini!

Se ti piace il video, condividilo per piacere!
Visita il nostro sito: https://sott.net


Guardalo sul canale Vimeo di Sott.net.


Commenta:
Guarda i video precedenti in questa serie :



Cloud Lightning

Umbria sotto la pioggia: allagamenti e frane. Morto il volontario 34enne caduto nel Caina

Umbria Maltempo strada allagata
E' stato trovato senza vita in serata dai sommozzatori dei vigili del fuoco il corpo del 34enne volontario caduto oggi nel torrente Caina, a Corciano. Si tratta di Pasquale Antonini, 34 anni, di Corciano. Apparteneva all'Associazione della Misericordia. L'incidente è avvenuto intorno alle 16.30 di oggi. Il volontario è scivolato in un fosso che è un affluente del torrente Caina, mentre stava sistemando un'idrovora. Il corso d'acqua, ingrossato dalla pioggia incessante, rischiava infatti di esondare e raggiungere un vicino cavalcavia. Sono subito scattate le ricerche alle quali hanno partecipato anche squadre Saf e sommozzatori dei vigili del fuoco. Il corpo è stato quindi individuato a circa 300 metri dal punto della scomparsa.

Finora in molte zone dell'Umbria è caduta più del doppio della quantità media di pioggia attesa per il mese di novembre. E' quanto recita una nota della Provincia di Perugia. Ma è tutta l'Umbria ad essere sotto una pioggia intensa, che sta provocando danni e disagi diffusi soprattutto nell'Orvietano, nell'Eugubino e nel Perugino.

Allagamenti e frane

Un centinaio gli interventi finora da parte dei vigili del fuoco, ma molto resta da fare, tanto che i vigili del fuoco hanno richiamato il personale libero da servizio. Numerose sono le segnalazioni di allagamenti: allagamenti di abitazioni sono segnalati nel Comune di Corciano per l'esondazione del torrente Oscano in località Capocavallo, allagamenti di scantinati a Perugia nella frazione di Resina, allagamenti di abitazioni e edifici commerciali a Piegaro e Panicale, straripamenti di fossi e piccoli invasi in località Gaifana e a Gubbio.D'intesa con i Comuni i vigili del fuoco si è proceduto a evacuazioni. In via del Rio, a Perugia, una frana ha travolto un passante ferendolo in modo non grave.

Tornado1

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Settembre 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate

ECS September screen shot
Settembre è stato l'ennesimo mese di clima violento dal punto di vista dei 'cambiamenti della Terra'.

Una seria di eiezioni coronali di classe X sembrano annunciare l'inizio di fenomeni naturali senza precedenti, sia in quantità che in intensità.

Due terremoti di proporzioni storiche colpiscono il Messico causando la morte di più di 300 persone, distruggendo abitazioni e danneggiandone a migliaia.

La stagione 2017 degli uragani atlantici è tra le 10 più attive che la storia ricordi, e non è ancora finita. Fino ad ora la cosa più orribile sono stati tre uragani verificatisi allo stesso momento, due dei quali, Irma & Maria, hanno lasciato un solco di distruzione attraverso i Caraibi e la Florida centrale.

Neve fuori stagione e temperature molto fredde hanno colpito anche l'Europa settentrionale e gli stati del nord degli Stati Uniti questo settembre, mentre della grandine fuori misura ed allagamenti hanno punteggiato l'Europa, l'Asia ed Africa meridionali.

Buona visione, non dimenticate di mettere un like se vi è piaciuto il video ed iscrivetevi al nostro canale per non perdere il dramma in corso!


Commenta:
Guarda i video precedenti in questa serie :



Fire

Incendio nei boschi di Bussoleno in Val di Susa

Incendio Valsusa Bussoleno TO
Incendio nei boschi di Bussoleno - Salvata un'anziana in un casolare

Fumo sulle montagne da questa mattina, visibile fino a Torino nord. E' seria la situazione in Valsusa dove, a causa del vento di Foehn nella zona boschiva di Bussoleno, in frazione Campo Benetton, è difficile contenere l'incendio di vaste proporzioni divampato nelle prime ore della giornata. .

Al lavoro in queste ore dieci squadre di vigili del fuoco che stanno cercando, anche con l'ausilio di due canadair che prelevano acqua dalla diga di Moncenisio, di domare le fiamme. Il fuoco, divampato a quota 550 metri ed estesosi fino ai 1900, avrebbe ormai quasi raggiunto le due borgate sopra al paese, minacciando anche gli altri comuni dell'area: è allerta infatti a Valgioie, in Val Sangone e a Rubiana. Alcune famiglie in frazione Pietrabianca sono state allontanate in maniera preventiva.

Sul posto il personale della Croce Rossa di Bussoleno e Villardora e anche i carabinieri forestali di Bussoleno, impegnati a verificare la presenza di allevatori, nella zona degli alpeggi. Proprio i carabinieri hanno tratto in salvo un'anziana donna che era rimasta circondata dal rogo in un casolare di Chianocco. Restano ancora da stabilire le cause dell'incendio.

Tornado1

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Agosto 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate

waterspout black sea August 2017
Con la maggioranza dei media occidentali intenti a parlare degli uragani Harvey e Irma per più di due settimane, sarete scusati se pensaste che il resto del mondo sia rimasto al sicuro dal punto di vista climatico. Niente di più lontano da quel che è accaduto. Difatti l'uragano Harvey è arrivato alla fine di un altro mese di maltempo distruttivo e 'anomalo' in tutto il mondo, con alcuni eventi che fanno sembrare Harvey relativamente un male minore.

Commenta:
Guarda i video precedenti in questa serie :



Cloud Lightning

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Luglio 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Bolidi

ECS July Tornado Austria airport
Mentre le temperature estive insolitamente basse e nevicate fuori stagione iniziano a diventare la nuova normalità in tutto il mondo, forti piogge e inondazioni stanno rompendo tutti i record causando danni alle cose e colture agricole e la morte di un numero sempre più crescente di persone.

Sempre più animali vengono uccisi da fulmini. Gli eventi plasma, 'spettri rossi', nubi nottilucenti e gli avvistamenti dei bolidi/meteore infuocate sono sempre più in aumento.

Questo mese di luglio, gli incendi boschivi hanno devastato la California, la Columbia Britannica, la Croazia, il Montenegro, l'Indonesia, la Francia e il Portogallo, forti alluvioni hanno colpito l'India e l'Indonesia, e feroci tempeste di grandine hanno colpito quasi ogni continente del pianeta.

E' stato un altro mese piuttosto sconvolgente. Ma quanti stanno prestando attenzione?

Guarda il video qui sotto con i sottotitoli in italiano e buona visione!


Guardalo anche sul nostro Sott.net Vimeo Channel:


Commenta:
Guarda i video precedenti in questa serie :



Comet

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Giugno 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Bolidi

ECS June screen shot
Giugno è stato un mese veramente pesante in termini di caos climatico intorno al mondo. Letterali 'torrenti di pioggia' registrati in diverse zone hanno causato allagamenti molto estesi e frane mortali, assieme ad impressionanti 'rovesci', grandine di grosse dimensioni e nevicate fuori stagione. Tornado e trombe marine si sono fatti sentire durante il mese, dalla Cina alla Russia fino al New Jersey. Ed ovviamente, un sempre crescente numero di meteore, sinkhole ed incendi.

Guarda il video qui sotto con i sottotitoli in italiano e buona visione!


Commenta:
Guarda i video precedenti in questa serie :



Cloud Lightning

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Maggio 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Bolidi

popacetl
Nel caso non l'aveste ancora notato, l'ambiente del nostro pianeta sembra riflettere i livelli estremi di caos e violenza derivati dalle azioni degli uomini. Questo Maggio, forti diluvi (e spesso senza precedenti) hanno nuovamente causato devastazioni diffuse in tutto il pianeta.

Le nevicate fuori stagione e le forti tempeste di grandine dagli USA all'Europa e fino alla Cina hanno causato gravi problemi alla popolazione e ai campi agricoli, la fonte principale di cibo.

Tornado, incendi boschivi, trombe marine, vortici d'acqua, tempeste di polvere, eruzioni vulcaniche, bizzarri comportamenti animali e molto altro, hanno fatto di questo maggio l'ennesimo mese di allarmi climatici estremi sul pianeta terra.

Commenta:
Guarda i video precedenti in questa serie :



Cloud Lightning

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Aprile 2017: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Bolidi

lightning hits Texas tornado
ll caos ambientale planetario ha continuato senza sosta questo mese.

Dopo che il Perù è stato allagato nel mese di marzo da forte piogge, la Colombia è stata la prossima in linea ad essere colpita da forti piogge che hanno causato gravi alluvioni e frane mortali nella città di Mocoa. Forti alluvioni e frane mortali hanno colpito anche l'India, l'Indonesia, gli Stati Uniti e la Cina.

Gli incendi boschivi hanno colpito ancora una volta lo stato americano della Florida, mentre l'Europa è stata colpita da nevicate tardive che hanno causato gravi danni all'agricoltura.

Meteore/bolidi sono stati avvisati da una parte all'altra del pianeta ed una cometa ha fatto la sua comparsa nei cieli in modo spettacolare.


Puoi guardarlo anche sul Canale Vimeo


Attention

"Il supervulcano dei Campi Flegrei sta per svegliarsi, potrebbe essere una catastrofe. Lì si è costruito di tutto"

Vulcano Campi Flegrei

I Campi Flegrei e nel riquadro Mario Tozzi
Se il mostro dei Campi Flegrei dovesse svegliarsi potrebbe seminare morti e distruzione, trattandosi del supervulcano più grande d'Europa, il secondo al mondo dopo quello del famoso Parco di Yellowstone, negli Stati Uniti. Ebbene gli esperti sono concordi nel ritenere che una eruzione potrebbe essere più vicina di quanto si creda e lanciano l'allarme, come ci conferma al telefono il noto geologo e primo ricercatore del Cnr Mario Tozzi.

Tozzi, il suo ultimo libro ha come titolo "Paure fuori luogo. Perché temiamo le catastrofi sbagliate" (Edizioni Einaudi), nel caso di cui parliamo è sbagliato tenere alta la guardia?
"Nel caso in questione non direi. Anzi, il problema è proprio che non si teme la catastrofe, visto che nei Campi Flegrei ci hanno fatto di tutto, da un ippodromo a un ospedale e a una base militare. Tutto tranne quello che si sarebbe dovuto fare, ovvero un parco naturale per la visita come, per esempio, hanno fatto a Yellowstone".