Benvenuto su Sott.net
gio, 09 apr 2020
Il Mondo per Coloro che Pensano

Figli della Società
Mappa


Padlock

Lockdown Globale a Causa del Covid-19

french police lockdown
Proviamo un piccolo esperimento di pensiero. Solo per divertimento. Per passare il tempo mentre siamo chiusi a tempo indeterminato nelle nostre case, controllando compulsivamente il conteggio dei ''casi attivi'' di Covid-19 e dei casi di decessi, lavandoci le mani ogni venti minuti e cercando di non toccarci il viso.

Prima di farlo, però, voglio chiarire che credo che questa faccenda del Covid-19 sia reale, ed è probabilmente la minaccia più mortale per l'umanità nella storia delle minacce mortali per il genere umano.

Secondo i dati che ho visto, è solo una questione di giorni, o di ore, prima che quasi tutti sulla terra siano infettati e muoiano in agonia e da soli o soffrano di sintomi lievi e comuni di raffreddore, o non abbiano alcun sintomo.

Sento il bisogno di dirlo chiaramente, prima di fare il nostro sperimento del pensiero, perché non voglio che qualcuno pensi erroneamente che io sia uno di quei nazisti probabilmente di origine russa che vanno in giro dicendo: "è solo influenza", o che stanno diffondendo pericolose teorie cospirative sulle armi biologiche e la legge marziale, o che altrimenti dubitano o mettono in dubbio la saggezza di serrare il mondo intero (e probabilmente scatenando una nuova Grande Depressione) a causa della scoperta di qualche virus glorificato.

Ovviamente non si tratta solo di influenza. Migliaia di persone ne stanno morendo. OK, certo, l'influenza uccide molte più persone, centinaia di migliaia di persone ogni anno, ma questo virus Covid-19 è totalmente nuovo, e non come gli altri milioni di virus che girano continuamente sul pianeta, e gli esperti dicono che probabilmente ucciderà, o ci farà ammalare gravemente, o causerà disagi temporanei per milioni o addirittura miliardi di persone se non blocchiamo interi paesi e non terrorizziamo tutti fino a sottometterli.

Extinguisher

I Media Contribuiscono a Diffondere l'esagerato Panico da Coronavirus

soldati nel nord italia

A breve raggiungerà l'angolo di una strada vicino a te? I soldati "proteggono i cittadini dal Coronavirus" nel nord Italia

Si tratta solo di isteria di massa, o c'è qualcos'altro che viene pianificato dietro le quinte?


Un altro giorno, un altro giro di titoli di giornali stridenti. Il coronavirus potrebbe diffondersi "in ogni paese del mondo" (come la varicella), potremmo dover rinviare le Olimpiadi. Bandire le strette di mano! Siamo a corto di maschere!


Abbiamo esaminato le statistiche, non c'è bisogno di ripassarle. Finora, scientificamente parlando, il Coronavirus non è niente di così straordinario.

Eppure... eccoci qui. Un mondo sull'orlo del panico totale.

Due giorni fa il panico riguardava una donna in Giappone che, a quanto pare, ha contratto la malattia due volte.

Oggi le bocche degli autoritari stanno ansimando per la discussione sulle quarantene negli stadi in Australia e la possibilità che i militari debbano aiutare il servizio sanitario nazionale in difficoltà nel Regno Unito.

Commenta: Probabilmente si tratta di entrambe le cose. Certe élite stanno capitalizzando sulle crisi, ma c'è anche il fatto che le persone in genere sono così lontane dalla realtà, che si trovano sull'orlo della follia.

Qualunque cosa tu faccia, NON unirti al gregge cascandoci sopra. Concentrate la vostra mente nella direzione opposta guardando il documentario Vaxxed per capire quanto sia malvagia l'industria dei vaccini.


Bizarro Earth

Stoicismo vs la Politica dell'Identità: Che cos'è Veramente "Io" e "Mio"?

Stoa Poikile

Stoa Poikile
Le persone nel mondo occidentale sono sempre più divise dalla politica dell'identità. Cioè, identificandosi o essendo costretti a identificarsi, fino in fondo, con il colore della loro pelle, il loro sesso, il loro orientamento sessuale e così via.

Si è già detto molto sui pericoli di una visione del mondo così razzista ed emarginata, e vale la pena indagare, ed è certamente vero che l'establishment dominante è il principale benefattore di questa ideologia divisiva, il tutto nel disperato tentativo di mantenere lo status quo che sta crollando, cioè la loro presa sul potere.

La concezione del sé come concepita dalla tradizione filosofica stoica, che si concentra principalmente sul filosofo greco stoico Epitteto (55-135 d.C. circa) e sui suoi Discorsi, che potrebbero attrarre persone che sono scoraggiate dalle sciocchezze della politica identitaria e dall'inevitabile decadenza e degrado del sé/altro a cui conduce tale ideologia

Commenta: Per approfondirne di più su questo stile di vita dignitoso e profondo, ovvero, lo stoicismo, consigliamo di leggere il seguente articolo:


Smoking

Nicotina - L'antidoto contro gli Zombie

Immagine
Sono stufa della cultura anti-tabacco che si è impadronita del mondo intero. Ne ho abbastanza di sentire "non fumare, fa male!" L'ignoranza che tradisce tali osservazioni è assolutamente abissale, soprattutto da parte di persone che dovrebbero saperne di più. Quindi, per tutti quelli che mi hanno chiesto perché fumo, spiegherò le mie ragioni in questo articolo.

Ho scoperto che gli attivisti anti-tabacco sono intolleranti, moralisti e seguaci accaniti dell'autoritarismo. Essi credono e fanno da pappagallo agli slogan emotivamente carichi di emozioni, tratti direttamente dalla propaganda governativa anti-tabacco. Sono colpevoli di questo sia i medici che i non fumatori. Si sentono in diritto di fornire tali "consigli", ma non si rendono conto di quanto stiano male, e dimenticano che, in molti casi, i loro problemi di salute sono peggiorati quando hanno smesso di fumare. Grazie a un pensiero piuttosto contorto, se un giorno gli verrà diagnosticata una malattia grave, in seguito daranno la colpa ai loro "anni da fumatori", trascurando i veri colpevoli delle malattie moderne di oggi: le schifezze alimentari ad alto contenuto di carboidrati e la tossicità su scala industriale che ha soffocato il nostro ambiente.

Sì, i cambiamenti nella nostra dieta, soprattutto dopo l'introduzione dell'agricoltura meccanizzata, la rivoluzione industriale e l'arrivo nell'età moderna "illuminata", hanno distrutto sistematicamente la nostra salute. Lo squilibrio tra la nostra antica fisiologia - che prosperava con poco o nessun cibo vegetale commestibile - e la nostra attuale dieta, è alla radice di molte cosiddette malattie della civiltà: malattie coronariche, obesità, ipertensione, diabete di tipo 2, cancro, malattie autoimmuni, osteoporosi, ecc. Ma non sono qui per parlare di questo. Potete leggerne di più qui. Il mio obiettivo qui è difendere i diritti delle persone che scelgono di fumare. Potrebbe sorprendervi sapere che, mentre la percentuale della popolazione che fuma è diminuita negli ultimi anni (a causa della propaganda del governo), l'incidenza delle malattie cardiache non è diminuita. Il motivo, shock e orrore! è che il fumo non è il vero problema, tanto per cominciare!

Books

Il Cristo Ariano - Jung, Hitler e la Follia Postmodernista Odierna

Road to hell
© Man on the Silver Mountain
La strada per l'inferno è asfaltata con buone intenzioni
Il movimento che ha portato Hitler al potere non è avvenuto nel vuoto, né è stata un'anomalia della storia. Sarà anche sorto spontaneamente, ma il terreno era già stato spianato molto prima. Lo stesso si potrebbe dire dell'improvvisa impennata della popolarità di un'ideologia altrettanto radicale: il postmodernismo. Nel cercare di capire meglio la natura di queste due ideologie, sono stato indirettamente incoraggiato a leggere alcuni libri su Carl Jung e Hitler. Sebbene Hitler e Jung non siano esattamente compagni di ideologia, si può imparare molto dal background culturale che ciascuno ha condiviso e da come questo ha agito da catalizzatore per le loro idee.

Il primo libro che mi fu consigliato è un libro di Milton Mayer scritto nel 1955 intitolato "They Thought They Were Free: The Germans" (Pensavano di essere liberi: i tedeschi), in cui Mayer cerca di capire cosa ha spinto i tedeschi comuni, in massa, a seguire Hitler e il movimento nazista. Seguì il libro di Richard Noll "Il Cristo Ariano: La vita segreta di Carl Jung", e infine "Il Dio Psicopatico: Adolf Hitler" di Robert Waite.

Quello che segue è un tentativo di riassumere i libri di cui sopra, presentando al contempo un resoconto storico piuttosto scioccante e poco conosciuto su Carl Jung e su come qualcuno che è considerato uno dei più influenti psichiatri del XX secolo possa essere anche solo lontanamente collegato a qualcuno così universalmente disprezzato come Adolf Hitler.

Santa

Auguri di Buone Feste a Tutti i Nostri Lettori! Richiedi qui il Tuo Calendario SOTT 2020!

SOTT Xmas
© Sott.net
Con l'avvicinarsi delle festività natalizie e la conclusione del 2019, desideriamo ringraziarvi, nostri lettori, per il vostro continuo sostegno di Sott.net. Quando abbiamo iniziato tanti anni fa, abbiamo scelto il nome "Segni dei Tempi" (SOTT) perché i media non sembravano accorgersi che stavano avvenendo cambiamenti epocali, che quei cambiamenti epocali erano collegati, e che se fossero stati osservati insieme, il quadro generale si sarebbe rivelato e avrebbero potuto letteralmente osservare il mondo trasformarsi. Allora non avevamo il quadro chiaro di come si sarebbero svolte le cose e di quanto sarebbe cambiata la nostra realtà.

Il 2019 è stato un anno molto importante. Ribellioni aperte sono scoppiate in molti Paesi, il terrorismo e le "atrocità casuali" hanno continuato senza sosta, il clima è diventato più estremo che mai, i governi sono diventati più corrotti e incapaci che mai, la follia dell'ingegneria sociale anti-umana è migrata dalle università ai luoghi di lavoro e alle scuole, e gli asteroidi ronzano attorno al nostro piccolo pianeta sperduto a un ritmo allarmante.

Anche se era in programma da diversi anni - soprattutto dopo la "doppia sorpresa" dell'elezione di Trump e il risultato del referendum di Brexit - la censura di massa ha fatto un grande balzo in avanti nel 2019. Grazie ad alcuni governi che si appoggiano alle aziende Big Tech, quest'anno la natura stessa di internet è cambiata. Le purghe di voci dissenzienti come la nostra dai risultati delle ricerche e dai social media hanno sostanzialmente sbiancato la rete dalla verità e l'hanno sostituita con i megafoni della propaganda mainstream e della retorica estremista "bianca o nera".

Di conseguenza, i nostri lettori, che sono aumentati durante i 18 anni di storia di Sott.net, negli ultimi 3 anni sono diminuiti considerevolmente, quest'anno del 37% rispetto al 2018. Dal 2016, il numero dei visitatori unici è diminuito del 55%! Potremmo sbraitare e protestare, ma non pensiamo che questo possa servire a qualcosa. Infatti, ci sono troppe urla e grida in questi giorni - su ogni cosa - che ovviamente non fanno bene a nessuno. Ecco perché noi a Sott.net abbiamo rifocalizzato i nostri sforzi dal "risvegliare le persone" all'approfondire le nostre connessioni con "coloro che già vedono".

2 + 2 = 4

4 Bugie Femministe che Rendono Miserabili le Donne

Stressed woman
Vent'anni fa ho scritto il mio primo libro sul perché le donne non possono "avere tutto", o almeno tutto in un giorno, nonostante ciò che la cultura cercava di insegnare loro. (Suggerimento: è perché nessuno, maschio o femmina, può svolgere due lavori a tempo pieno contemporaneamente senza rischiare di perdere il controllo e spezzarsi.)

A quel tempo, le cosiddette "guerre delle mamme" si scatenarono. Le donne di tutto il mondo a cui le madri e i tutor femministe avevano venduto un sogno troppo bello per essere vero o lamentavano la futilità di poter lavorare con successo a tempo pieno fuori casa pur mantenendo un matrimonio e una vita familiare sana, oppure difendevano la loro scelta di lavorare a tempo pieno insistendo sul fatto che ai figli potevano badare le babysitter 24 ore al giorno.

Da allora, i messaggi indirizzati alle donne su come avere una vita felice - per quanto riguarda l'amore e il sesso, il lavoro e la famiglia - sono serviti solo a rendere le donne miserabili. Non solo sono più infelici di quanto lo siano mai state le loro madri e nonne, ma sono significativamente più stressate; molto più degli uomini.

Tutto questo non ha fatto nulla per aiutare gli uomini e le donne ad avvicinarsi tra loro. Gli appuntamenti in America sono in via di estinzione, e i matrimoni hanno raggiunto il livello più basso di tutti i tempi. Mentre c'è più di una ragione per questo triste stato di cose, alla base ci sono le menzogne che le femministe hanno raccontato per anni. Eccone quattro, in nessun ordine particolare.

Snowflake

Greta Thunberg: Falso Profeta della Crociata dei Bambini

Greta thunberg mural bristol
I lettori di SOTT molto probabilmente sanno che sono nel "business dei profeti" da oltre 25 anni. Non è stato facile. Nonostante una "Hit List" più lunga di entrambe le mie braccia, mi sento ancora una Cassandra.

Non ho scritto niente per il pubblico consumo da parecchi anni ormai, a parte la pubblicazione sul nostro forum, e il motivo è principalmente il "Complesso Cassandra" appena menzionato. Mi sono resa pienamente conto che non c'è nulla che possa essere fatto per trasformare la folle discesa dell'umanità in una quasi estinzione. Inoltre, a partire dai primi giorni quando avviai il mio progetto, sono stati intrapresi vigorosi sforzi per sopprimere i miei avvertimenti e togliermi dal palcoscenico, per così dire.

Siccome non sono riusciti a farlo, è arrivata poi attraverso la censura globale imposta da Google, Facebook, Twitter e dai media mainstream che hanno finalmente raggiunto il loro obiettivo. SOTT.net aveva 6 milioni di lettori al mese - ora siamo fortunati se ne abbiamo 2 milioni. I riferimenti da FB e Twitter erano la nostra principale modalità di connessione; ora sono svanite nell'oblio.

Ad ogni modo, non sono ancora morta e tutto sta procedendo come previsto riguardo al nostro progetto profetico - L'Esperimento Cassiopaea - e abbiamo una buona idea di come andranno a finire le cose.

Ma Greta Thunberg non ne ha idea. E la propagazione della sua ignoranza è letteralmente criminale, poiché essendo una partecipante volontaria, anche se poco più di una bambina, fa di lei una criminale. Non se ne rende conto, ovviamente, perché le è stato fatto il lavaggio del cervello - come l'hanno fatto ad un'intera generazione di bambini su questo pianeta; ma quando mai non mai è stato così? Le parole cambiano, ma la melodia è la stessa: manipolazione e controllo dell'umanità è il nome del gioco.

Recycle

Trovati: 977.000 scarpe e 373.000 spazzolini sulle Isole Cocos (Keeling)

Plastic waste on Cocos Island
© Jennifer Lavers

Sulle spiagge delle piccole isole Cocos (Keeling), di 600 abitanti, gli scienziati marini hanno trovato 977.000 scarpe e 373.000 spazzolini da denti.

Un'indagine completa sui detriti delle isole - tra i luoghi più remoti del mondo, nell'Oceano Indiano - ha trovato una quantità impressionante di rifiuti lavati a terra. Questo includeva 414m pezzi di plastica, del peso di 238 tonnellate.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature, ha concluso che il volume dei detriti indica l'aumento esponenziale della plastica globale che inquina gli oceani del mondo e "evidenzia un preoccupante trend nella produzione e nello scarico di prodotti monouso".

L'autore principale, Jennifer Lavers dell'Istituto di studi marini e antartici dell'Università della Tasmania, ha dichiarato che le isole remote senza grandi popolazioni sono l'indicatore più efficace della quantità di detriti plastici che galleggiano negli oceani.

"Isole come queste sono come i canarini in una miniera di carbone ed è sempre più urgente che agiamo sugli avvertimenti che ci stanno dando. L'inquinamento di plastica è ormai onnipresente nei nostri oceani, e le isole remote sono il luogo ideale per avere una visione oggettiva del volume di detriti di plastica che ora gira intorno al globo", ha detto Lavers.

Airplane Paper

Alcuni avvistamenti di droni dell'aeroporto di Gatwick potrebbero essere stati di attrezzature della polizia, ammette il commissario capo

drone
© EDDIE MITCHELL
Some of the drone sightings which kept Gatwick airport on lockdown for 36 hours may have been reports of Sussex Police's aircraft
Alcuni degli avvistamenti del drone che hanno tenuto l'aeroporto di Gatwick in isolamento per 36 ore potrebbero essere segnalazioni di aerei della polizia del Sussex, ha ammesso ieri l'ufficiale di più alto rango.

La polizia ha ricevuto 115 segnalazioni di avvistamenti nella zona circostante l'aeroporto, tra cui 92 confermati dal Commissario Capo della polizia del Sussex, Giles York, come provenienti da "persone credibili".

Ma la forza di polizia ha lanciato il proprio drone per cercare ciò che gli ufficiali credevano al momento trattarsi di aerei pericolosi, che volavano deliberatamente sopra la pista nelle prime ore del 19 dicembre per costringere intenzionalmente Gatwick alla chiusura delle attività.

Ieri, Mr York ha ammesso che i successivi avvistamenti segnalati potrebbero essere stati degli aerei di sorveglianza in opposizione a qualsiasi attività illegale..

Commenta: L'evento diventa più che mai ridicolo. La polizia dovrebbe essere ritenuta responsabile di aver abusato della sua autorità nel trattamento scorretto dei "sospetti". Questo è un triste riflesso dello stato delle forze di polizia nel Regno Unito: