Benvenuto su Sott.net
lun, 17 feb 2020
Il Mondo per Coloro che Pensano

Alarm Clock

Dispaccio dalla Siria: La Maggioranza dei Siriani Sostiene Assad, Condanna Falsa 'Rivoluzione' Straniera

Syria Fruit Stand
© Eva Bartlett
A newly opened fruit and vegetable stand in Homs' Old City.
Ho visitato per la prima volta la Siria nel 2014, arrivando a Homs e Latakia, oltre a Damasco. In ognuno dei miei tre successivi viaggi in Siria, parlando un arabo moderato e colloquiale, sono stata in grado di interagire faccia a faccia con i siriani locali, al mercato, sui taxi, nelle strade o nei posti che ho visitato.

A Latakia, molti deipiù di un milione di Persone Rilocate Internamente da Idlib, da Aleppo e aree confinanti che sono stati supportati e forniti di un'abitazione grazie al governo siriano parlavano degli stessi odiosi rapimenti, taglia-teste, ed altri crimini che la maggior parte dei media al momento associa solo a Da'esh (ISIS), ma che vengono perpetrati (con il supporto turco) dalla cosiddetta FSA e da altre fazioni terroristiche.

Un uomo di Harem, vicino al confine turco, ha detto di essere stato rapito dai terroristi dell'FSA e delle decapitazioni dei cittadini di Harem, e delle loro teste rispedite a casa inscatolate.

SOTT Logo Media

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Marzo 2016: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate

Sommario Cambiamenti SOTT Marzo 2016
Nevicate record di primavera, ondata di tornado distruttivi, aerei che cadono dal cielo, allagamenti catastrofici in ogni continente, metallici 'suoni dal cielo' ascoltati in diversi luoghi, avvistamenti multipli di meteore infuocate, morte di massa di animali, sinkholes inghiottono veicoli in movimento... Questi sono solo alcuni sei segni dei tempi di marzo 2016...


Laptop

Passaporti miracolosi e notebook nel cestino: Cosa hanno in comune il 9/11 e le bombe in Belgio?

kerik
© Kevin Lamarque/Reuters
Lo sbirro corrotto Bernie Kerik e l'idiota del villaggio George W.
Due notizie hanno catturato la mia attenzione nella giornata di ieri mentre i media parlavano degli attacchi a Bruxelles di martedì. La prima era un reportage di Newsmax TV che dava voce all'ex commissario della polizia di New York Bernie Kerik, in cui ci delucidava sulla sua personale strategia per sconfiggere Daesh e bloccare futuri attacchi terroristici. Se il nome di Kerik suona familiare, è perché era al comando della polizia di New York durante il 9/11. Ma la parte migliore è qua sotto; ecco la saggezza che ha mostrato a tutti:
"Loro [L'intelligence belga] non hanno avuto a disposizione abbastanza informazioni per capire chi fossero [i 'terroristi'], dove fossero, cosa stessero facendo — e tutto questo all'indomani della cattura della mente degli attacchi di Parigi. ... La chiave è l'intelligence. Il nostro stato e le autorità locali e federali devono comunicare tra di loro. Dobbiamo lavorare con quelli oltreoceano."
Grazie Bernie per questa rimarchevole intuizione. (Hey, per lo meno è meglio del piano di Killary per sconfiggere ISIS sconfiggendo l'ISIS.)

La seconda storia era la notizia che uno dei sospettati degli attacchi all'aeroporto Zaventem di Bruxelles, Ibrahim El Bakraoui, ha lasciato una 'lettera di suicidio' o rudimentale 'testamento' dentro un computer che è stato ritrovato in un cestino dell'immondizia durante un sopralluogo della polizia di Bruxelles nel quartiere di Schaerbeek. La nota presumibilmente diceva said: "Non so cosa fare, braccato dappertutto, non più sicuro" e poi "Non voglio finire in una cella vicino a lui [i.e. Salah Abdeslam, presumibilmente]." La strada in cui hanno trovato il notebook era presumibilmente anche il luogo dove la polizia aveva trovato una bomba inesplosa, una bandiera ISIS e materiali esplosivi.

Question

Ex ufficiali dell'Intelligence israeliana dirigono i servizi di sicurezza nell'aeroporto di Bruxelles

attentato a bruxelles

Questi 'jihadisti' dovrebbero impegnarsi di più per terrorizzare la gente e farli abbracciare il razzismo, il fascismo e uno stato di polizia.
La società di trasporto aereo e dei servizi di sicurezza generali ICTS gestisce le operazioni di sicurezza all'aeroporto di Bruxelles, teatro dell'attentato dinamitardo di ieri mattina.

La ICTS è stata fondata nel 1982 da ex membri del Shin Bet l'agenzia di sicurezza interna di Israele e dagli agenti di sicurezza aerea dell'agenzia El Al, e fornisce servizi di sicurezza aeroportuali a livello internazionale, alcuni dei suoi clienti sono paesi come Germania, Paesi Bassi, Spagna, Italia, Portogallo, Giappone, Russia. ICTS utilizza il sistema di sicurezza utilizzato in Israele, in cui i passeggeri sono sottoposti ad un interrogatorio per valutare in che grado essi possano costituire un potenziale pericolo sulla base di una serie di indicatori, quali età, nome, origine e il comportamento stesso tenuto durante gli interrogatori.

Il presidente del Consiglio di Sorveglianza dell'ICTS è Menachem Atzmon J.. Atzmon è un ex membro del partito Likud che è stato incriminato e condannato nel 1996 in un caso di frode e malversazione in relazione alla appropriazione indebita di fondi raccolti per beneficenza. Atzmon è anche amministratore delegato dell'autorità portuale di Rostock in Germania.

Tuttavia, questa non è la prima volta che la ICTS è sotto i riflettori per eventuali carenze nella sicurezza che hanno portato di conseguenza ad un 'attacco terroristico islamico'.

SOTT Logo Media

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Febbraio 2016: Tempo Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate

Sinkholes che inghiottono veicoli e persone, meteore infuocate che piovono dal cielo e vulcani in eruzione in tutto il mondo - per il mese più corto dell'anno, Febbraio 2016 sicuramente è stato un mese ricco di eventi...

february sott summary
© SOTT.net
Il mese scorso, ci sono state molte spettacolari eruzioni vulcaniche in Messico, Guatemala, Nicaragua, Indonesia e Giappone. Altrove, la Terra si è aperta letteralmente, uccidendo un uomo in Arizona, mentre una fessura gigante ha inghiottito un fiume nel Sud del Messico. I terremoti più devastanti e importanti del mese includono una scossa di magnitudo 6,4 a Taiwan che ha fatto crollare molti edifici e ucciso 33 persone, mentre un altro forte sismico (5.9M) ha colpito Christchurch, Nuova Zelanda, che è ancora in fase di ricostruzione dopo un terremoto devastante che ha colpito la città di South Island nel febbraio 2011.

Il mese scorso sono state catturate dalle telecamere molte meteore spettacolari. In un solo giorno, il 6 febbraio, sono accaduti 3 eventi meteorici notevoli: la NASA ha registrato una forte esplosione nell'atmosfera sopra l'Oceano Atlantico Meridionale; una seconda meteorite che è esplosa nei cieli sopra la Danimarca e ha emanato verso il suolo un'onda d'urto cosi forte da scuotere gli edifici; in seguito sono stati ritrovati a terra dei detriti meteorici; il terzo evento, molto simile a quello danese è accaduto nell'India meridionale, uccidendo un uomo che ha avuto la sfortuna di diventare il primo caso ufficiale di 'morte-per-meteora'. Il bolide che è esploso sopra il Sud Atlantico è stato il bolide più grande a colpire il pianeta dall'evento di Chelyabinsk, accaduto 3 anni fa.

february sott summary
© SOTT.net
Quegli strani 'suoni dal cielo' sono stati sentiti in Nord America il mese scorso, in particolare nel Nord-Est degli Stati Uniti e nel Quebec. Alluvioni hanno provocato allagamenti alle Mauritius, e le Fiji sono state colpite dalla tempesta più forte nella sua storia, il Perù è stato colpito da frane devastanti e vi sono state abbondanti nevicate in alcune parti degli Stati Uniti e del Pakistan. Ottawa, Canada in un solo giorno è stata colpita dalla bufera di neve più forte degli ultimi 100 anni.

La corrente planetaria o 'jetstream' è sempre più irregolare in combinazione con un El Nino fortissimo e da record che ha portato condizioni atmosferiche estreme sugli Stati Uniti, la parte Sud-Occidentale ha subito invece un'ondata di caldo record per questo periodo dell'anno, nella parte Nord-Orientale invece si sono registrate temperature basse da record, e la parte meridionale del paese ha subito tornado fuori stagione e forti nevicate. In quello che sembra diventare una crescente tendenza, la vita marina continua a spiaggiarsi in massa sulle coste di tutto il mondo. Abbiamo anche diversi filmati di animali che si comportano in una maniera molto aggressiva, tra cui il filmato un po' simbolico di un orso che aggredisce della gente in Turchia.

Ecco qualcuno dei 'segni dei tempi' di febbraio 2016...


Cloud Lightning

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Gennaio 2016: Tempo Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate

Flooding Mississippi
© SOTT.net
Spiaggiamenti di massa di balene in India e Europe Nord-Occidentale - Bufera di neve record 'snowzilla' grazie alla tempesta invernale Jonas negli USA Nord-Orientali - Ondata di freddo record nell'estremo Oriente e zona Sud-Orientale dell'Asia porta neve in Vietnam, Taiwan e China meridionale - Prima nevicata della storia registrata in Kuwait - Severi allagamenti negli USA centrali, Regno Unito e in molte altre zone - Il ciclone del Pacifico più in anticipo della storia, e l'uragano atlantico più in anticipo dal 1938 - Gravi terremoti nell'estremo oriente di Russia e Alaska - Rilevanti eruzioni vulcaniche in America centrale, Russia orientale e Antarctide.

Ecco qualcuno dei 'segni dei tempi' di gennaio 2016...


Jet5

Monolitica e spietata cospirazione: Annientamento occidentale dello Yemen attraverso mezzi segreti

yemen children saudi arabia
© Anonimo
Nel mese di agosto, il capo del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR), Peter Maurer, dopo aver visitato il paese, ha dichiarato: "Lo Yemen dopo cinque mesi si presenta come la Siria dopo cinque anni."
Il blocco unilaterale dello Yemen da parte dell'Arabia Saudita dalla fine di marzo del 2015 ha provocato una crisi umanitaria di proporzioni epiche nella penisola arabica. È estremamente difficile per i giornalisti, gli operatori umanitari e diplomatici accedere al paese, ma dalle poche informazioni che arrivano, è chiaro che la situazione lì è disastrosa. Da una popolazione di 25 milioni - circa la stessa della Siria prima del 2011 - almeno 16 milioni di yemeniti sono senza acqua pulita, vi è una grave carenza di medicine, e 6,5 milioni di civili rischiano di morire di fame, tra cui 1,7 milioni di bambini attualmente a rischio di malnutrizione. Peter Maurer, capo del Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR), dopo aver visitato il paese lo scorso agosto, ha detto: "Lo Yemen dopo cinque mesi si presenta come la Siria dopo cinque anni."

Bombardamenti aerei diffusi da parte delle forze aeree degli Stati Sauditi e del Golfo - con una significativa assistenza militare diretta e indiretta degli Stati Uniti e del Regno Unito - hanno ucciso migliaia di civili yemeniti. Durante una conferenza stampa all'inizio di quest'anno, l'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha riferito che "il numero di vittime civili registrato tra il 26 marzo e il 31 dicembre 2015 [è di] 8.119 persone, tra cui 2.795 morti e 5.324 feriti." Tuttavia, il Dr Judith Brown, che ha lavorato nello Yemen per l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, sottolinea che il numero di morti derivanti da questo intervento militare è probabilmente molto più alto di quanto riportato.

Camcorder

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Gennaio 2016 - Parte 2: Tempo Estremo, Sconvolgimenti Planetari (BONUS VIDEO)

Apparentemente nel 2016 il ritmo dei cambiamenti planetari sta accelerando e per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare la seconda parte del sommario sui cambiamenti planetari del mese di Gennaio.
Flooding Mississippi
© SOTT.net
L'inondazione del grande bacino del fiume Mississippi all'inizio di gennaio - in seguito alla caduta di precipitazioni da record nel corso del nuovo anno - è stato senza precedenti per l'inverno. L'unico evento simile è stata la grande alluvione del 1937, ma a quell'epoca è straripato solo un affluente - il fiume Ohio. Il mese scorso i fiumi Illinois, Ohio, Missouri, Arkansas e Meramec - e il Mississippi - hanno tutti rotto gli argini, inondando parti dell'Illinois, Missouri, Kentucky, Arkansas e Tennessee. Non ci sono precedenti di un evento simile nella storia degli Stati Uniti. Inoltre, i fiumi hanno raggiunto altezze da record assoluto in alcune regioni.

Le regioni Nord-Est e Centro-Atlantiche degli Stati Uniti hanno subito un cambiamento drastico del clima del 180%, da un clima mite e temperature alte durante il mese di Dicembre e gli inizi di Gennaio... a un clima polare portato da un ciclone artico che ha ucciso più di 55 persone. L'ondata di freddo del Nord America si è estesa talmente a Sud da raggiungere la città di Veracruz, Messico meridionale, che sta vivendo il suo "inverno più freddo nella storia." Allo stesso tempo, una forte ondata di freddo in Asia Orientale si è estese talmente a Sud da raggiungere le regioni centrali del Vietnam, dove ha nevicato per la prima volta nella sua storia. Un'insolita ondata di freddo si è estesa in tutto il Medio Oriento, dove la grandine ha imbiancato il Deserto Arabo e la neve ha raggiunto persino le regioni meridionali del M.O. come il Kuwait (un altro evento senza precedenti!).

Commenta: Guardate la Prima Parte qui:

SOTT Sommario Cambiamenti della Terra - Gennaio 2016: Tempo Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteore Infuocate


Tornado2

SOTT Earth Changes Summary - Dicembre 2015: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteoriti Infuocate

Sott earth changes december 2015
© Sott.net
Un anno di eventi meteorologici straordinari e catastrofi naturali devastanti si è concluso in maniera drammatica il mese scorso, rovinando le celebrazioni natalizie a molti. Condizioni atmosferiche insolite e una corrente a getto del fronte polare bloccata, ha portato caldo record nella regione dell'Artico e dell'Europa occidentale, dove una tempesta dopo l'altra hanno colpito Regno Unito, Irlanda e Norvegia, con precipitazioni e venti ciclonici da record. Una situazione simile si è sviluppata dalla parte opposta del globo, dove, per il secondo anno consecutivo, la più intensa tempesta del Pacifico del Nord mai registrata ha colpito l'Alaska portando intense precipitazioni e alluvioni negli Stati Uniti del Nord-Ovest.

Dicembre 2015 è stato un 'racconto di due USA' completamente opposte dal punto di vista climatico, con la parte occidentale generalmente sottoposta a freddo, nevicate da record e tempeste di ghiaccio, mentre gli stati orientali hanno sperimentato un caldo da record, focolai di tornado mortali e alluvioni devastanti. Incredibilmente, faceva più caldo il giorno di Natale a Boston e a New York di quanto non facesse il 4 luglio. Gravi inondazioni hanno colpito tutti i continenti, con oltre 100.000 persone sfollate nella capitale del Congo, Kinshasa; altri 160.000 sfollati in America Latina centrale; e 300 uccisi da 'la peggiore alluvione degli ultimi 100 anni' nel Sud dell'India.

Il mese scorso ci sono state anche diverse eruzioni vulcaniche, spettacolari avvistamenti di meteore infuocate, enorme voragini che hanno divorato intere case, e tempeste localizzate di tale intensità che la grandine caduta ha trasformato le strade in fiumi di ghiaccio nel Nord dell'Argentina, mentre la Nuova Zelanda veniva flagellata dai tornado. Anche il regno animale risente degli effetti dello sconvolgimento globale: le morie di pesci continuano a ritmo sostenuto; enormi balene continuano a naufragare sulle rive del mare; e, per la seconda volta in 5 mesi, un calamaro gigante che abita nelle profondità dell'oceano è stato avvistato in superficie... Qualcosa sta accadendo nelle profondità dell'oceano?

Questi erano i segni dei tempi nel dicembre 2015.


Fireball 5

SOTT Earth Changes Summary - Novembre 2015: Clima Estremo, Sconvolgimenti Planetari, Meteoriti Infuocate

fireball bangkok
© Sott.net
Enormous meteor fireball over Bangkok, Thailand, November 2nd, 2015
Novembre 2015: è stato un altro mese di eventi meteorologici estremi, con alcuni importanti focolai di tornado negli Stati Uniti che hanno causato danni ingenti dall'Iowa al Texas. Questi sistemi di tempesta devastanti hanno portato neve molto in anticipo in tante regioni del pianeta (in quantità da record), la città di Chicago sta passando il mese di novembre più nevoso "degli ultimi 100 anni." Più a Sud, in Oklahoma, nel giro di due settimane si sono verificati fenomeni climatici estremi, da incendi violenti a tempeste di ghiaccio. Altrove, come nella Cina settentrionale, sono stati registrati temperature minime da record, e il Giappone ha visto a novembre le sue più pesanti nevicate da oltre 60 anni.

Nell'emisfero Sud, durante le tempeste 'estive' sono caduti chicchi di grandine giganti che hanno trasformato le strade dell'Argentina settentrionale in fiumi di ghiaccio, mentre un enorme tornado multi-vortice ha distrutto più di mille case in Brasile. I diluvi di ottobre che hanno causato gravi danni e devastazioni, portando via autoveicoli e case nel Medio Oriente, hanno proseguito per tutto il mese di novembre, il Qatar ha visto più della sua media annuale di pioggia riversarsi in un solo giorno. Alcuni regioni di Israele, Turchia, Iran, Arabia Saudita e Yemen, sono state inondate con precipitazioni senza precedenti. Per il secondo mese consecutivo, intense grandinate hanno generato fiumi di ghiaccio nel Deserto Arabico.

L'ondata di meteore infuocate viste in tutto il mondo a fine ottobre ha continuato anche nel mese di novembre, con l'avvistamento spettacolare di una meteora infuocata a Bangkok, Thailandia - già la seconda volta in due mesi. Nella sintesi video SOTT di questo mese, sono compresi filmati sugli avvistamenti (in 2 diverse occasioni) di palle di fuoco in Irlanda e Sud Africa; un altro ha fatto tremare le finestre, dopo essere esploso sopra Saskatchewan, Canada; e non perdetevi la meteora che ha generato un rumore agghiacciante mentre attraversava il cielo del New Mexico...