Benvenuto su Sott.net
sab, 26 set 2020
Il Mondo per Coloro che Pensano

Tempeste


Cloud Lightning

L'uragano Joaquin si muove verso l'Europa, facciamo chiarezza sulla sua traiettoria ed evoluzione

Immagine


Mentre la Russia europea si prepara alla discesa della prima vera ondata di freddo della stagione, che causerà nevicate fino a quote prossime la pianura
, dall'Atlantico occidentale cominciano ad affacciarsi quel che rimane dell'uragano "Joaquin". Il ciclone tropicale che oltre a causare drammatiche alluvioni fra South e North Caroline (per piogge torrenziali prodotte dal flusso di umidità tropicale dell'uragano) si è reso protagonista dell'affondamento di una grossa nave cargo che navigava poco a nord delle Bahamas (troppo vicino all'occhio di "Joaquin"). Fra meno di 48 ore questo uragano, continuando a muoversi verso nord-est, comincerà a comparire all'interno dei pannelli dei vari modelli matematici che prendono in esame l'area euro-atlantica.

Cloud Lightning

L'uragano Joaquín negli Stati Uniti

Immagine

Una foto satellitare dell'uragano Joaquin. (NOAA via AP)
Ora si trova attorno alle Bahamas, ha raggiunto la categoria 4 - la stessa di Katrina - e si capirà presto se toccherà o no la costa est.

Da qualche giorno sulla costa est degli Stati Uniti si sta seguendo con particolare attenzione l'andamento dell'uragano Joaquin, che ha raggiunto la categoria 4 - quella definita "estremamente pericolosa" - della scala Saffir-Simpson, la stessa categoria raggiunta dall'uragano Katrina nell'agosto del 2005. Al momento l'uragano Joaquin si trova attorno alle Bahamas con venti di oltre 200 chilometri orari ed è diretto verso nord. Il Global Forecast System, che genera previsioni meteorologiche sulla base di simulazioni informatiche, ha rivisto però gli allarmi degli ultimi giorni: ha detto che è probabile che Joaquin non raggiungerà la costa est degli Stati Uniti - in particolare gli stati del North Carolina, Virginia e Maryland - e passerà invece più a est, nell'Oceano Atlantico.